960x240_Spina.jpg
HomeAttivitàAttività culturaliViaggi di studioViaggio di studio a Prato

Viaggio di studio a Prato

Vota questo articolo
(0 Voti)

Giovedi 15 febbraio 2018

Viaggio di studio a Prato

per la mostra

Legati da una cintola.
L’Assunta di Bernardo Daddi e l’identità di una città

Visita alla Cappella della Cintola per ammirare il ciclo di affreschi di Agnolo Gaddi nel Duomo.
Visita alla mostra: “Il Capriccio e la Ragione. Eleganza del Settecento europeo

 

 

Programma

Partenza alle ore 8,00 da via Bargagna

Arrivo a Prato alle ore 9,30

Ore 10,00 Ingresso alla mostra “Il Capriccio e la Ragione. Eleganza del Settecento europeo” , nella Sala del Museo dei Tessuti Antichi.
La mostra è stata allestita in collaborazione con il Museo della Moda e del Costume delle Gallerie degli Uffizi, del Museo Stibbert e del Museo del Tessuto della Fondazione Ratti di Como.

Ore 12,00 Ingresso per la visita alla Cappella della Cintola per ammirare il ciclo di affreschi di Agnolo Gaddi nel Duomo.

Ore 13,30 pranzo in ristorante

Nel pomeriggio ore 15,00 ingresso alla mostra “Legati da una cintola. L’Assunta di Bernardo Daddi e l’identità di una città”.
La mostra “Legati da una cintola” ripercorre l’iconografia della Madonna che fa dono a Tommaso della sua cintura.
L’esposizione, con oltre sessanta opere fra dipinti, sculture e opere miniate accende un fascio di luce intenso sull’arte del Trecento che a Prato, con le committenze ad artisti di primo ordine come lo scultore Giovanni Pisano e il pittore Bernardo Daddi, dette risonanza alla devozione mariana come un vero e proprio culto civico della città di Prato.

Quota di partecipazione soci €. 75,00
Quota di partecipazione non soci €. 85,00

La quota comprende pullman GT a disposizione, pranzo in ristorante riservato, biglietti d’ingresso alle mostre e servizi guida, assicurazione medico no-stop.

Per le iscrizioni: poiché l’Agenzia New Taurus ha cessato la sua attività al 31 dicembre scorso, le prenotazioni saranno ricevute dall’Agenzia Berlina Viaggi, piazza Mazzini, 4 (davanti al Palazzo della Prefettura)
tel. 050-970259 -  email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
da subito, ed entro e non oltre il venerdi 2 febbraio 2018.

Altro in questa categoria: « Viaggio di studio a Siena

In evidenza

Prev Next

Calendario eventi

Ultime news

Torna su